Coronavirus: Numero di emergenza dell’Ambasciata d’Italia in Perù

Numero di emergenza dell'Ambasciata d'Italia in Perù

Al di fuori degli orari di apertura dell’Ambasciata e solo in caso di gravi emergenze e di minaccia all’incolumità di cittadini italiani – e in nessun caso per informazioni – è possibile contattare il seguente cellulare di emergenza:

Cellulare di emergenza dell’Ambasciata d’Italia in Perù

In caso di emergenza è attivo il numero cellulare 997 232 073 (dall’Italia +51 997 232 073). Vista la situazione di emergenza per il coronavirus il cellulare sarà attivo tutti i giorni 24/24.

Potranno anche essere inviati messaggi email all’indirizzo: ambasciata.lima@esteri.it .

Solo in casi gravi di emergenza

Il predetto numero non fornisce informazioni su cittadinanza, passaporti, visti o altri servizi consolari. Per queste informazioni consultare le pertinenti pagine del sito web dell’Ambasciata d’Italia a Lima, inviare un messaggio di posta elettronica a cancelleriaconsolare.lima@esteri.it (per questioni consolari) e/o responsvisti.lima@esteri.it (per questioni relative ai visti d’ingresso) oppure chiamare in orario d’ufficio.
Sempre in caso di gravi e motivate emergenze, è possibile rivolgersi ai numeri dell’Ufficio del Funzionario di turno del Ministero degli Affari Esteri e Cooperazione Internazionale (+39 06 36912790), nonchè all’Unità di Crisi del medesimo Ministero (+39 06 36 225), che potranno poi, valutato il caso, contattare l’Ambasciata per i seguiti più opportuni.