La 300 AVC, la macchina più innovativa al mondo per la denocciolatura dell’avocado

denocciolatrice per avocado

La CTI Foodtech presenterà all’Expoalimentaria 2018, in programma a Lima, Perù, dal 26 al 28 settembre, la 300 AVC, la macchina più innovativa al mondo per la denocciolatura dell’avocado.

Cos’è la Expoalimentaria?

L’Expoalimentaria è la principale piattaforma commerciale dell’America Latina per i settori alimenti, bevande, macchinari, attrezzature, forniture, imballaggi, servizi, ristorazione e gastronomia. Ospita ogni anno oltre 40 mila professionisti del settore provenienti da tutto il mondo.

Dove sarà presentata la 300 AVC?

Presso lo stand F72, Hall “Maquinarias”, i partecipanti alla fiera potranno scoprire la nuova macchina della CTI Foodtech, caratterizzata da un’elevata capacità di lavorazione (300 avocadi al minuto), orientamento automatico dei frutti e bassi costi di manutenzione.

Perché la 300 AVC è la miglior denocciolatrice per avocado?

“La 300 AVC è una macchina unica nel settore della lavorazione dell’avocado, grazie alle sue innovazioni protette da brevetto internazionale. La CTI Foodtech, dopo aver conquistato la leadership mondiale nel settore della denocciolatura delle pesche, grazie alla 300 AVC, che presenta molteplici vantaggi produttivi ed economici, punta a diventare un riferimento anche nel mercato dell’avocado – spiega l’ingegner Biagio Crescenzo, CEO della CTI Foodtech – Per la presentazione ufficiale abbiamo scelto l’Expoalimentaria in quanto rappresenta uno degli appuntamenti mondiali più attesi dai professionisti del mondo della lavorazione della frutta”.

Com’è la CTI Foodtech?

CTI FoodTech produce macchinari per l’industria di trasformazione alimentare, in particolare denocciolatrici di pesche e albicocche, e vende linee complete per la lavorazione delle pesche.