Toscana, l’incantevole castello di Velona con Vinery e Spa

Durante il suo restauro sono state inoltre scoperte sorgenti di acqua termale, che hanno portato all’ideazione di una magnifica Spa di alto livello di 1500 m²

Nel cuore delle dolci colline toscane, a pochi passi da Montalcino, si può sognare in un ambiente che toglie il respiro. Incorniciato tra i vigneti e ulivi del suggestivo Parco Naturale della Val D’Orcia, padroneggia imponente e sinuoso il Castello di Velona >>> VEDI SU BOOKING

Una vacanza di lusso e comfort

Sorto nel 1.100, questo antico gioiello architettonico è stato ora recuperato con stile e buon gusto divenendo una Spa Resort e una Vinery per una vacanza di lusso che offre il massimo comfort e relax. Il Castello possiede anche un chiostro coperto da una cupola di cristallo dove gli ospiti possono sorseggiare i vini ammirando il cielo in armonia con la natura. Qui si respirano epoche leggendarie assaporando trattamenti all’avanguardia tra luoghi storici e panoramici.

Il Castello è anche sede di un’importante azienda agricola con 30 ettari di vigneti che produce vini nobili come il Rosso o il Brunello di Montalcino nel rispetto del territorio e delle tradizioni.

Montalcino

Un meraviglioso paesaggio

Durante il suo restauro sono state inoltre scoperte sorgenti di acqua termale, che hanno portato all’ideazione di una magnifica Spa di alto livello di 1500 m², con quattro piscine di acqua calda, due delle quali esterne, permettendo di nuotare cullandosi nella bellezza e meraviglia del paesaggio.

Le camere e le suite oltre ad affacciarsi nell’incantevole panorama della valle e dei vigneti che circondano il Castello, sono ampie, eleganti e alcune dotate al loro interno di vasche con acqua termale.

Montalcino

Il ristorante, infine, offre ai palati raffinati delizie culinarie locali proposte anche nell’ampia terrazza panoramica che si unisce all’incanto del tramonto. Il Castello di Velona è un luogo in cui si respira la maestosità antica di epoche dimenticate abbinate a un’ospitalità squisita e lo charme dei più alti standard moderni >>> VEDI SU BOOKING

Giorgia Miazzo è nata a Padova nel 1977. Nel 2004 si è laureata in Mediazione Linguistica di Inglese e Spagnolo presso la Scuola Superiore per Mediatori Linguistici di Vicenza, nel 2006 ha conseguito la Laurea Magistrale in Traduzione Tecnico-Scientifica in Inglese e Spagnolo presso l’Università Ca’ Foscari di Venezia e nel 2012 ha acquisito una seconda Laurea Magistrale in Scienze del Linguaggio per la Lingua Portoghese presso la stessa Università. Si è perfezionata in ambito linguistico specializzandosi presso le Università Brasiliane UFSC di Santa Catarina e UERJ di Rio de Janeiro. È formatrice linguistica, docente, interprete e traduttrice, giornalista e accompagnatrice turistica. Appassionata della cultura latino-americana, ha vissuto nella Repubblica Dominicana, lavorando presso la Camera di Commercio, e in Brasile, insegnando ed effettuando ricerche linguistiche. Ha conosciuto varie realtà dei paesi in via di sviluppo nelle Americhe, quali Messico, Cuba, Honduras, Venezuela, Perù, Cile, Paraguay e Argentina, e in Africa, come l’Angola e il Senegal.